SATURIMETRO Misuratore ossigeno nel sangue Spo2 frequenza cardiaca OSSIMETRO

Offerto da  World@Components
0
(0)
0 11
15
Disponibile
208

Facile da usare: adottando il design della struttura della clip, il funzionamento del saturimetro è semplice e conveniente.

Portatile: il saturimetro è di dimensioni contenute, leggero e comodo da trasportare.

Autonomia: il consumo di energia del saturimetro è basso e le due batterie AAA ( incluse) possono essere utilizzate continuamente per 20 ore.

Intelligente: il saturimetro si spegnerà automaticamente quando non viene utilizzato per 8 secondi.

Ambito di applicazione: il saturimetro con un grande schermo può mostrare in modo accurato la SpO₂, la frequenza cardiaca, i dati delle onde del polso in modo chiaro, un ottimo strumento per monitorare la tua salute.

A COSA SERVE IL SATURIMETRO?
Serve a misurare l’ossigenazione del tuo sangue: è utile per sapere se i tuoi polmoni riescono ad assumerne in quantità sufficiente dall’aria che respiri.

Il saturimetro viene normalmente usato nei pazienti con asma, bronchite cronica, polmoniti ecc…

In questo periodo può essere utile averne uno in casa per monitorare l’ossigenazione di pazienti con febbre, tosse e mancanza di respiro (dispnea)

QUALI SONO I VALORI RIPORTATI DAL SATURIMETRO?
I valori normali di ossigenazione (riportati come SpO2) vanno dal 97% in su - ma non sono preoccupanti valori fino a 94%, soprattutto in pazienti con note patologie polmonari.

Se l’ossigenazione scende al disotto del 90% in soggetti con febbre elevata, tosse e mancanza di respiro bisogna contattare il proprio medico.

Oltre ai valori di ossigenazione, il saturimetri riporta anche la frequenza dei battiti del cuore o frequenza cardiaca: quando lo leggiamo è importante non confondere i due dati!

COME SI USA IL SATURIMETRO?
Per un utilizzo efficiente del saturimetro è necessario che le dita siano calde: quini sfrega bene il dito prima di misurarlo e prova su dita diverse per scegliere quella che consente di misurare meglio.

Il valore da considerare è quello più alto, quelli più bassi non si considerano, ed è meglio ripetere la misurazione su più dita, in genere si utilizza il dito indice o medio.

PROBLEMI NELLA MISURAZIONE
Ci sono poi alcune condizioni che possono ostacolare la corretta misurazione, tra cui:

unghie troppo lunghe: vanno tagliate, altrimenti il polpastrello non cade nel raggio d’azione del raggio laser che serve a misurare la saturazione dell’ossigeno;
smalto: gli smalti moderni non causano valori più bassi generalmente, ma è meglio toglierli.
“unghie gel” (quelle che vengono incollate su quella normali): potrebbero generare falsi risultati. Non è chiaro se ciò sia da attribuire la formulazione del gel o al fatto che di solito queste applicazioni sono anche particolarmente lunghe.

la confezione include:
-saturimetro
-laccetto porta saturimetro
-2 batterie AAA
-manuale inglese
-confezione

Costo spedizione 6
Tempi di consegna Pronto per essere spedito 4-7 giorni lavorativi
Posizione

Nessun recensione per il momento

Nessun commento per questo prodotto.
Vuoi essere il primo?

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.